“A Questi Prezzi La Compro Da Mondo Convenienza, Almeno È Una Cucina Vera!”

Ieri parlavo ad un amico di queste cucine in cartone e quando gli ho detto i prezzi mi ha risposto:

“A questi prezzi ne puoi comprare una vera da Mondo Convenienza!”

Ho raccolto la provocazione, mi sono incuriosito ed ho indagato.

Vediamo assieme i costi e le alternative che ci sono a disposizione.

Partiamo dai costi:
La composizione Gold di 3,6metri lineari, compresa di colonna, costa da listino 725€ iva e spedizione compresa che, grazie agli sconti per il crowdfunding diventano 580€.

Le alternative:

  • puoi comprare l’ alternativa neutra a circa 360€.
    VANTAGGI: Risparmi 220€, hai pochi problemi di trasporto o montaggio
    SVANTAGGI: l’effetto estetico è mediocre e dopo pochi riutilizzi si rovina e la devi cambiare se non vuoi che le imperfezioni si vedano nelle foto professionali. I tuoi allestimenti saranno considerati “carini” ma ormai sono mobili abbastanza comuni e nessuno rimarrà impressionato.
  • Puoi comprare una cucina vera da Mondo Convenienza
    A parità di metri lineari costa circa 1000€ + il 10% di trasporto, totale 1100€
    Oppure puoi sfruttare la super offerta a 550€ che, spedizione compresa, diventano più di 600€ e avere una cucina vera di… 1,95 metri…praticamente la metà all’alternativa stampata ad alta definizione.
    VANTAGGI: l’effetto estetico è discreto ma non stupendo: conosciamo entrambi la qualità di Mondo Convenienza (il nome dice tutto). Ma potrebbe succedere che l’acquirente chieda di comprarla azzerando questo costo, starai pensando.
    SVANTAGGI: l’unico modo per sfruttare l’offerta è 1) sperare che gli attacchi del lavello, gas e cappa coincidano e 2) sperare che lo spazio da occupare sia davvero minuscolo. Se no, nel caso
    1) nessun compratore sarebbe interessato alla cucina non allacciata e dovresti quindi smontarla (avrai bisogno degli attrezzi e di tempo), spostarla (sarà pesante, avrai bisogno di un furgoncino o addirittura un traslocatore) e tenerla da qualche parte (avrai bisogno di spazio facilmente accessibile se non vuoi portarla su e giu dai pianerottoli).
    Nel caso 2) hai una cucina evidentemente sottodimensionata alle necessità che fa apparire “cheap” il tuo allestimento e fa pensare agli altri che non lavori in modo professionale. Inoltre, anche in questo caso, nessuno ti chiederebbe di comprare questa cucina perchè dovrebbe comunque integrarla con altri mobili e allora tanto vale sceglierla da zero.
    Inoltre, spendi un poco in più.
    Se invece la componi su misura, come dicevamo, costa più di 1.000€ e devi pregare che il compratore te la chieda, se no hai anche tutti i problemi relativi a smontaggio, trasporto e stoccaggio.

Ora voglio ancora chiederti: quanto è probabile che un compratore, visitando la casa, si innamori perdutamente della cucina di Mondo Convenienza che hai scelto tu – e non lui – e ti chieda di vendergliela?

Non stiamo parlando di Minacciolo o Dada..e neanche Scavolini o IKEA…
Teniamoci larghi ed ipotizziamo che tu riesca ad indovinare esattamente il gusto del 50% dei compratori, uno su due.

Cosa succede negli altri casi?

Succede che, oltre ai costi maggiori, ti accolli anche gli oneri di smontaggio, trasporto e stoccaggio..

..Perchè ritrovarsi in queste situazioni quando, a prezzi minori, puoi essere la prima ad offrire un prodotto innovativo ai tuoi clienti, con un grado di realismo totale e senza alcun problema logistico?

Ah si, c’è anche una terza possibilità.
Puoi aspettare, prendere tempo
Pensi:

“Preferisco decidere più avanti e vedere cosa succede”.

E, lo sai anche tu, succederà questo: passerà qualche mese e ti arrenderai al fatto che questa è davvero la soluzione definitiva ai tuoi problemi, quella economica, facile, veloce e che ti da prestigio perchè fa pensare agli altri

“Wow, questo è davvero un lavoro da professionisti!”

Ma a quel punto l’offerta sarà svanita e dovrai spendere 145€ in più..

Comprala ora: sarà il tuo acquisto dell’anno, quello di cui non ti potrai mai pentire.

P.S.: Mancano solo pochi giorni, poi chiudiamo l’offerta ed i prezzi salgono…

Un saluto ai professionisti!

Fabiano Gollo
Fondatore 
RE.DA – Arredamento realistico per l’home staging PROFESSIONALE


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *